domenica 20 maggio 2018

ICS#18.20 Mini Midori






Ciao,
questa domenica vi tengo compagnia con la realizzazione di una mini Midori.
Dovevo fare un regalo al volo e allora mi è venuto in mente di realizzare questo progetto.


Per la copertina ho usato della carta acquerellabile che ho sporcato sia davanti che dietro con i distress crayon dei set #1, #2 e #5


Per la parte esterna della copertina ho usato i seguenti colori: tumbled glass, seedless preserves, spun sugar, shaded lilac e chipped sapphire.Invece per l'interno della copertina ho scelto questi: cracked pistachio, picked rasberry, peacock feathers e twisted citron.


Successivamente ho timbrato usando la plancia #14 della AALL&CREATE e questo è il risultato.





Chi ha ricevuto questa Mini Midori è stata molto felice ... spero di avervi piacevolmente tenuto compagnia e mi piacerebbe vedere le vostre interpretazioni del mio progetto.


A presto e buona creazione a tutti.
Nadia






domenica 13 maggio 2018

ICS#18.19 - MEMORIES...Mixed Media LO di Simo




Ciao a tutti e... Buona Festa della Mamma!
Il progetto che vi presento oggi è un Layout in stile Vintage ed ovviamente Mixed Media...ho voluto dedicarlo ad una mamma speciale...la mia nonna materna. Non l'ho mai conosciuta purtroppo, se non attraverso i racconti di mia madre, quindi ho pensato di omaggiarle entrambe con questo mio LO...


Ho scelto tre fogli di carta patterned 12”x12”, li ho incollati tra loro.
Ho rovinato i bordi ed  anche un po' i fogli con le forbici, poi ho steso del Gesso Trasparente e qualche pennellata di Gesso bianco molto diluito.



Ho passato dello spago bianco intorno ai fogli, poi ho aggiunto della Modeling Paste con un paio di stencil diversi, mentre la pasta era ancora bagnata ed aiutandomi con un po' di gel medium, ho attaccato anche dei pezzetti di pizzo.


Poi ho iniziato a colorare: con gli Infusions della PaperArtsy (Frankly Scarlet e Terracotta), con Ink Extreme Bordeaux di TommyArt ed un paio di Lindy's dalle mie 'scorte', sempre diluendo i vari colori spruzzando acqua, ho asciugato bene, aggiunto delle timbrate con inchiostro nero Archival ed il timbro 'Messy' di Finnabair, infine ho fatto cadere delle gocce di colore e di inchiostro bianco qua e là.


Adesso si tratta di costruire la composizione...ho utilizzato i ritagli che erano avanzati dalle carte usate in precedenza, una carta con dello sfondo tipo lettera, che ho 'invecchiato' con i Distress Inks (potete usare benissimo delle pagine di un libro) del filo ed altri pezzetti di pizzo.


Ho incollato tutto sotto alla foto, poi sopra ho messo una cornice fustellata ed invecchiata con le cere, dei fiori spruzzati con gli inchiostri usati per il LO ed una scritta...




Spero che questo progetto vi sia piaciuto...come sempre vi ricordo che potete trovare il materiale usato nello SHOP di MARTE.
Non mi resta che salutarvi, augurandovi di trascorrere una piacevole Domenica ..A presto!

Kisses&Hugs!

Simo.



domenica 6 maggio 2018

ICS#18.18 EXTEME INK


MARZIANI!!! Oggi vi parlo di inchiostri!
Gli Extreme Ink della Tommy Art sono splendidi inchiostri a base d'acqua dai colori molto vibranti che si intensificano mano a mano che passiamo più mani. Ma si intensificano davvero, eh!!!
Sono così vibranti ed allegri che ho pensato fossero perfetti per raccontare quanto Iole, la splendida cagnetta protagonista di questo Lay Out, porti gioia in un ufficio grigio :)


Durante la settimana in ufficio abbiamo lo Iole Day: il suo papà la porta in ufficio e tutti noi, ma proprio tutti, che in genere siamo scontrosi ed antipatici ci trasformiamo. Ci buttiamo per terra, ci facciamo leccare, ci riempiamo di peli e condividiamo il pranzo.


L'intensità di questi colori secondo me ben si prestano a raccontare l'allegria che tutti noi proviamo durante il nostro Iole Day.
Sono partita da un foglio bianco di buona grammatura e ho iniziato a mettere il colore  pensando ai colori dell'arcobaleno.


Ho poi colorato della carta acquerello con i colori usati per lo sfondo e ho poi fustellato questi bellissimi fiori di Tim Holtz e timbrato qualche farfallina.


Ed ecco il risultato. Penso che me lo porterò in ufficio e me lo appenderò da qualche parte... così magari anche i Non Iole Day diventeranno abbordabili.

Tornando ai colori della Tommy Art, esistono molte palette di colori spray acquerellabili, è vero, ma così intensi difficilmente ne ho visti. E comunque il rapporto qualità prezzo è assolutamente ineguagliabile. Li consiglio vivamente
Ci vediamo a metà giugno... io continuo a girare per lo spazio... vi avevo detto che ho avvistato le cere?...

Mir

domenica 29 aprile 2018

ICS#18.17 "Sveglia alterata" di Stefania

Buongiorno a tutti e buona domenica.
Da sempre sono innamorata delle sveglie alterate, in particolare quelle a tema natalizio, vintage, romantiche, fiabesche, trovo abbiano un fascino tutto loro. E' dal Natale scorso che volevo realizzarne una, ma ora siamo in primavera e quindi non potevo che adeguarmi alla stagione; inoltre, tra un paio di settimane sarà la festa della mamma, potrebbe essere un'idea per un regalo? Io credo che la mia l'avrebbe tanto apprezzata.
Ecco come una brutta sveglia in plastica e metallo, vinta tempo fa ad una pesca di beneficenza, è diventata un contenitore perfetto per catturare un po' di primavera e collocare alcune delle mie adorate Paper Dolls di Tim Holtz.
E poi, potevo non provare anch'io a realizzare l'effetto ruggine?  A dir la verità avevo già provato, ma sempre con scarsi risultati, poi finalmente ho trovato la ruggine giusta che fa per me, con due sole paste, Brown Rust e Red Rust  di PrimaMarketing by Finnabair ho ottenuto finalmente il risultato che volevo. Le adoro, asciugatura veloce ed effetto immediato!
Per cominciare ho svuotato la sveglia da tutti i meccanismi ecc. (sicuramente anche loro avranno presto il loro momento di gloria)


poi l'ho ricoperta con del gesso (manca la foto), una volta asciutto ho applicato la prima pasta:  "Brown Rust" picchiettandola con un pennello


poi ho applicato la seconda pasta "Red Rust" (sempre picchiettando).


Poi ho ritoccato ancora con un po' di Brown e Red miscelati insieme (manca la foto, ma il risultato è ben  visibile nell'ultima fotografia).

Per dare tridimensionalità alla scena, mi sono aiutata con della spugna da fiorista, la trovo perfetta per quest'uso!


Ho tagliato una carta patterned per lo sfondo della sveglia e al centro ho fissato con un brad le lancette (arrugginite anche loro), una delle lancette l'ho sostituita con una chiave, peccato che alla fine sia poco visibile.

Ho colorato dei cartoncini con i Distress Oxide (la tecnica è la solita: colore sul craft sheet, spruzzo dell'acqua e passo sopra il cartoncino, ripeto queste operazioni fino al risultato che voglio)


dopodiché li ho fustellati ricavando fiori e foglie utilizzando queste fustelle.


A questo punto ho costruito la mia "scenografia"....un po' esagerato definirla così, vero? 😉



Ho incollato la farfalla e le parole su due cavetti di acciaio color rame, uniti e fermati a qualche centimetro dal basso con uno schiaccino da bigiotteria. In questo modo è stato più facile inserirli nella spugna da fiorista.

Per questa domenica è tutto, vi assicuro che è un progettino facile e veloce, la parte più lunga (ma anche la più divertente) sarà ideare la vostra scena e fustellare.

Un caro saluto
Stefi

domenica 22 aprile 2018

ICS#18.16 Bottiglia effetto patina da Nora


Buon giorno a tutti!
 Oggi vi faccio vedere come ho creato questa bottiglia, con effetto patina fai da te.


Prima di tutto, ho preparato degli abbellimenti con della polvere di ceramica e poi ho applicato del gesso sulla superficie della bottiglia...

In seguito, ho incollato tutto assieme con della colla vinilica e aggiunto delle pietre decorative...
Dopo asciutto ho applicato della pittura cracklè...
 Poi, ho dato all'intera bottiglia un colore ricavato dal turchese e avorio...

Ho applicato della pittura anticante marrone...

Alla fine, ho applicato della cera colore oro bianco...

Mi auguro che sia stato di vostro gradimento!
 Alla prossima!


domenica 15 aprile 2018

ICS#18.15 Home decor con i brusho - di Martha

Buona domenica a tutti, per questa nuova ispirazione ho scelto di utilizzare i Brusho, polveri di pigmenti acquarellabili, con cui si possono facilmente creare degli sfondi sempre unici.




I brusho si presentano in dei barattolini, volendo si può prendere il pigmento in polvere direttamente aprendo il tappo, ma per comodità, visto l'esigua quantità che ne serve, si possono fare dei fori direttamente sul tappo, così da spargerli come faremmo con una saliera.
Su un foglio di acquarello ho spruzzato dell'acqua e poi sparso un po' di brusho, che appena a contatto con l'acqua cominciano a reagire, creando fantasie variegate. 
Questo è il risultato cospargendo un solo colore, come vedete però si possono riconoscere diversi colori, questo perchè in ogni barattolino ci sono polveri di più pigmenti, naturalmente più acqua spruzziamo, più si amalgamo i pigmenti e più diventa un colore unico. In questo caso però ho voluto mantenere la caratteristica dei colori separati.
Dopo aver sparso altri colori, con una spatolina ho applicato un po' di modeling paste attraverso lo stencil ths044:Stampers Anonymous Tim Holtz Layered Tracks Stencil
Ho sparso altri brusho, spruzzato sopra dell'acqua e lasciato colare attraverso la trama lasciata dallo stencil.
Su un altro foglio, ho appoggiato lo stencil ths013 Stampers Anonymous Tim Holtz Clockwork  sparso dei brusho e spruzzato sopra dell'acqua
Lo stencil ancora sporco l'ho poi rigirato ed appoggiato in un altro punto del foglio, ottenendo l'immagine speculare.
Con un contagocce ho messo un po' d'acqua direttamente sul foglio e su ogni goccia un colore di brusho differente per poi lasciarle colare.


Con le fustelle 660220 Thinlits Die Set, Mixed Media by Tim Holtz mi sono creata degli stencil
utilizzandoli come ho fatto prima, con in più il vantaggio che li utilizzerò successivamente come elementi di decoro.
Su un terzo foglio ho sparso dei brusho che poi ho steso con un pennello bagnato nell'acqua

ho ripetuto l'operazione dall'altro lato del foglio, questa volta utilizzando il pennello intinto in un po' di gesso per ottenere un effetto leggermente più materico, quando asciutto ho sparso in alcuni punti del foglio un colore contrastante e sempre con il pennello intinto nel gesso diluito ho creato dei semplici disegni
Anche qui ho utilizzato uno delgi stencil fatti prima
Finiti i miei sfondi, li ho ritagliati con la fustella 657218:Sizzix Tim Holtz Dwell Mover/Shaper Die, così come del cartoncino grigio per crearmi il mio villaggio pittoresco


con un po' di collage, timbri ( tra cui i bellissimi di Paperartsy 5060317205982 )
e doodling ecco il villaggio terminato

Vi lascio qualche particolare e vi saluto :)




Alla prossima ICS
Martha